Comunicato n°12 del 04/11/2016

VISTO  l’art. n°7 – CODICE ETICO del Regolamento Tecnico e Sportivo di Kartsport Circuit

dove dice:

“Tutti i tesserati che operano a qualsiasi titolo nell’ambito delle manifestazioni “Kartsport Circuit “ hanno l’obbligo di mantenere un comportamento consono ai principi di educazione e rispetto reciproco per tutta la durata della manifestazione.

Il comportamento scorretto ed offensivo da parte dei concorrenti, dei piloti maggiorenni, dei piloti minorenni, degli accompagnatori e meccanici nei confronti della direzione di gara come: Segretarie Direttori di Gara, Commissari Tecnici e Commissari Sportivi e di altri concorrenti/conduttori, verranno penalizzati con ammende stabilite dai Commissari Sportivi, retrocessione di una o piu’ posizioni della classifica, ESCLUSIONE per UNA O PIU’ GARE O ESCLUSIONE DEFINITIVA DALLA STAGIONE SPORTIVA.-”

                                                                               DECIDE

L’ESCLUSIONE dalle manifestazioni (gare) del 13 Novembre 2016 a Ottobiano del    27 Novembre 2016  a Ottobianoe del 10-11 Dicembre 2016 a Cinquale  del meccanico/genitore firmatario dell’autocertificazione del pilota n°470 della categoria 60 mini stock per comportamento antisportivo e offensivo verso la direzione gara in data 30 Ottobre 2016 sulla pista di San Martino al Lago (CR). Sara’ fatto divieto sia l’entrata in parco chiuso che in pista.

il Direttivo Sportivo KSC

Comunicato n°11 del 04/11/2016

VISTO  l’art. n°7 – CODICE ETICO del Regolamento Tecnico e Sportivo di Kartsport Circuit

dove dice:

“Tutti i tesserati che operano a qualsiasi titolo nell’ambito delle manifestazioni “Kartsport Circuit “ hanno l’obbligo di mantenere un comportamento consono ai principi di educazione e rispetto reciproco per tutta la durata della manifestazione.

Il comportamento scorretto ed offensivo da parte dei concorrenti, dei piloti maggiorenni, dei piloti minorenni, degli accompagnatori e meccanici nei confronti della direzione di gara come: Segretarie Direttori di Gara, Commissari Tecnici e Commissari Sportivi e di altri concorrenti/conduttori, verranno penalizzati con ammende stabilite dai Commissari Sportivi, retrocessione di una o piu’ posizioni della classifica, ESCLUSIONE per UNA O PIU’ GARE O ESCLUSIONE DEFINITIVA DALLA STAGIONE SPORTIVA.-”

                                                                               DECIDE

L’ESCLUSIONE dalle manifestazioni (gare) del 13 Novembre 2016 a Ottobiano  e del  27 Novembre 2016 a Ottobiano  del meccanico/genitore firmatario dell’autocertificazione del pilota n°250 della categoria 125 Cv per comportamento antisportivo e offensivo verso la direzione gara in data 30 Ottobre 2016 sulla pista di San Martino al Lago (CR). Sara’ fatto divieto sia l’entrata in parco chiuso che in pista.

il Direttivo Sportivo KSC