Comunicato n°9 del 08/09/2016

VISTO  l’art. n°7 – CODICE ETICO del Regolamento Tecnico e Sportivo di Kartsport Circuit

dove dice:

“Tutti i tesserati che operano a qualsiasi titolo nell’ambito delle manifestazioni “Kartsport Circuit “ hanno l’obbligo di mantenere un comportamento consono ai principi di educazione e rispetto reciproco per tutta la durata della manifestazione.

Il comportamento scorretto ed offensivo da parte dei concorrenti, dei piloti maggiorenni, dei piloti minorenni, degli accompagnatori e meccanici nei confronti della direzione di gara come: Segretarie Direttori di Gara, Commissari Tecnici e Commissari Sportivi e di altri concorrenti/conduttori, verranno penalizzati con ammende stabilite dai Commissari Sportivi, retrocessione di una o piu’ posizioni della classifica, ESCLUSIONE per UNA O PIU’ GARE O ESCLUSIONE DEFINITIVA DALLA STAGIONE SPORTIVA.-”

                                                                               DECIDE

L’ESCLUSIONE dalle manifestazioni (gare) del 18 Settembre 2016 a Viverone  e del    02 Ottobre 2016 a Borgo Ticino  del meccanico/genitore  della categoria  125 SuperTag  N° 141 per comportamento antisportivo e offensivo verso la direzione gara in data 04 Settembre 2016 sulla pista di Ottobiano. Sara’ fatto divieto sia l’entrata in parco chiuso e in pista.

il Direttivo Sportivo KSC